E’ tempo di decluttering! Fai spazio per vivere meglio!

declutteringCos’è il decluttering? Semplicemente l’eliminare ciò che è inutile o non usi più.

Sono sicura che anche tu hai sempre una scusa per conservare un oggetto, un libro o un capo d’abbigliamento. Beh, allora se vuoi evitare che cassetti, armadi e scatole siano insufficienti per contenere tutto è arrivato il momento di fare un po’ d’ordine.

Tutti noi ad accumulare siamo bravi, come a comprare più per noia, o per moda che per necessità. Fare decluttering diventa perciò necessario per fare spazio. Spazio fisico che magicamente diventa anche spazio mentale: scopri che avere meno cose intorno a te, ti fa sentire meglio, più leggero e migliora la qualità della tua vita.

Nel fare decluttering elimini ciò che è superfluo ed inutile: la qualità vince sulla quantità. Se ci pensi oltre l’80% di ciò che possiedi è nell’armadio o in quel cassetto solo perché un giorno (forse) potrebbe esserti utile.

Nella realtà, quando decidi di mettere in una scatola degli oggetti, o in un baule dei vestiti, che poi porterai in soffitta, in cantina o nel ripiano più alto di un traboccante ripostiglio, li stai già dimenticando.

Sono pienamente convinta che le scatole che vanno in cantina, sono nell’anticamera della discarica, perché difficilmente le cercherai ancora.

declutteringPerò eliminare non significa buttare.

Ogni cosa che elimini può avere una seconda vita. Qualsiasi cosa dall’abbigliamento, all’arredo puoi donarlo a chi sai lo può apprezzare, o a qualche associazione benefica. Se preferisci ricavarci qualcosa, puoi portarlo ai mercatini dell’usato, fare degli annunci, o inserirlo in qualche piattaforma, te la scelta.

Qualsiasi modalità tu scelga, vendere o donare, ti porta verso una vita più minimal dai molteplici benefici.

A me, ad esempio, piace leggere, negli anni ho accumulati parecchi libri. Un giorno, non sapevo più dove impilarli e mi sono decisa: ho radunato tutti i libri letti, ma mai riletti, libri di cucina, dispense, allegati di vario genere e li ho donati a diverse biblioteche di quartiere. Non puoi immaginare la gratitudine di chi li ha ricevuti e la gioia che ho provato nel farlo. Lo spazio recuperato è stato come ossigeno per il cuore e per la mia mente.

E tu, quante volte entri in una stanza e ti senti soffocare, o apri quel cassetto dove continui ad infilare ogni cosa senza mai deciderti di svuotarlo per fare ordine? La verità è che spesso ci nascondiamo dietro la pigrizia o la mancanza di tempo. Eppure anche questo è tempo da dedicare a te stesso, tempo che può farti sentire meglio e farti scoprire un modo più sano di relazionarti con il tuo spazio vitale.

Per fare decluttering non hai bisogno di una scusa o un motivo come un trasloco. Il primo passo è guardare il tuo spazio vitale da un diverso punto di vista, prenderti del tempo e chiediti se così sei felice.

Negli ultimi mesi ho rivoltato ogni stanza e non puoi immaginare la quantità di cose che ho eliminato. Un esperienza meravigliosa che mi ha lasciato una casa pulita, ariosa, in ordine finalmente specchio di come mi sento e del cambiamento che voglio realizzare dentro e fuori di me.

Eliminare, riordinare cambia l’energia della casa, ti regala chiarezza mentale e nuovi stimoli per organizzare al meglio ogni aspetto della tua vita.

Il più è fare il primo passo, poi ti chiederai “perché non l’ho fatto prima?”

Ed il bello è che difficilmente ci ricadrai perché metterai in atto alcune regole magiche per vivere minimal, ad esempio:

  • prendi i libri in biblioteca invece di comprarli
  • noleggi i DVD
  • non compri cose inutili
  • prima di acquistare  ti chiedi se ti serve veramente
  • quando rimpiazzi qualcosa, elimini prima il vecchio
  • ricicli quanto possibile
  • usi borse della spesa di stoffa o riutilizzabili
  • sei più eco-friendly, evitando molti sprechi

Vedrai che alla fine spenderai meno, ma meglio. Darai più valore a quello che hai e quello che sei. Aiuterai gli altri migliorando la qualità della loro e della tua vita.

Se stai già pensando da quale armadio cominciare, siediti un momento respira profondamente: stai iniziando a lasciar andare cose, forse anche persone e preparando la tua rinascita.

E’ arrivato anche per te il momento per il decluttering?

Lasciami un commento con la tua esperienza 🙂

decluttering

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.